X PER GARANTIRTI UNA MIGLIORE ESPERIENZA DI NAVIGAZIONE QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIES SCOPRI L'INFORMATIVA SUI COOKIES
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti il miglior servizio possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla nostra Cookie Policy
Una raccolta d'arte moderna italiana
Data
23/05/2022
Data fine
29/01/2023
Luogo
Lugano
CULTURA - Mostre
Carrà, Campigli, Manzù, Rosai, Scipione, Sironi

Grazie alla collaborazione con Ca' Pesaro- Galleria Internazionale d'Arte Moderna- Fondazione Musei Civici di Venezia, il MASI Lugano presenta nella sede di Palazzo Reali significativi capolavori d'arte italiana realizzati tra le due guerre da alcuni tra i più importanti artisti dell'epoca: Carlo Carrà, Massimo Campigli, Giacomo Manzù, Ottone Rosai, Scipione e Mario Sironi.
Le opere, originariamente provenienti da importanti e storiche collezioni d'arte italiana e oggi in deposito a lungo termine presso Ca' Pesaro a Venezia, sono accomunate dalla sintesi e dall'essenzialità formale che contraddistinsero la pittura non solo in Italia ma in tutta Europa nei decenni 1920-1950.
Fa eccezione l'opera di Scipione, le cui accese cromie e le audaci prospettive anticipano il secondo Novecento. I suoi lavori trovano un dialogo, nel percorso espositivo, con il nucleo di dipinti, sculture e opere su carta di Giacomo Manzù, uno dei maggiori rappresentanti della scultura figurativa del XX secolo.


InfoLa lista completa di prezzi, riduzioni, agevolazioni ed orari è consultabile direttamente sul sito del Museo.

Evento organizzato da:
MASI Lugano, Sede Palazzo Reali
Share:
Filtra eventi
ISCRIVITI
ISCRIVITI